WILLIAM BLAKE DIVINA COMMEDIA DI DANTE di BLAKE WILLIAM


WILLIAM BLAKE DIVINA COMMEDIA DI DANTE di BLAKE WILLIAM

30,00 €
Disponibile
Quantità



Ean 9783836568647
TitoloWILLIAM BLAKE DIVINA COMMEDIA DI DANTE
AutoreBLAKE WILLIAM
EditoreTASCHEN
CollanaCLOTHBOUND
Data pubblicazione20/09/2017
Le illustrazioni di William Blake per la Divina Commedia Celebrata in tutto il mondo come una pietra miliare della letteratura, la Divina commedia di Dante Alighieri - terminata nel 1321 - è universalmente considerata la più grande opera letteraria composta in lingua italiana. Il poema, che descrive il viaggio di Dante attraverso Inferno, Purgatorio e Paradiso, a un livello più profondo rappresenta l'allegoria del cammino dell'anima verso la salvezza eterna. Negli ultimi anni di vita, il poeta e artista William Blake (1757-1827) portò a termine ben 102 illustrazioni del capolavoro dantesco, dagli schizzi a matita, fino ad arrivare alle opere completate in acquarello. Come l'onnicomprensivo poema di Dante, i lavori di Blake spaziano da scene di sofferenza infernale a immagini di luce celestiale, da orribili deformazioni del corpo umano fino alla perfezione della forma fisica. Pur rimanendo fedele al testo, Blake apportò il proprio contributo ad alcuni dei temi centrali dell'opera dantesca. Oggi le illustrazioni di Blake, rimaste a diversi stadi di completezza al momento della sua morte, sono disperse in sette diverse istituzioni. Questa edizione le riunisce nuovamente, accompagnandole a brani emblematici tratti dal poema dantesco. Il volume comprende inoltre due saggi introduttivi che si soffermano sul binomio Dante Blake, nonché su altri grandi artisti che hanno tratto ispirazione dalla Divina Commedia, tra cui Sandro Botticelli, Michelangelo, Eugène Delacroix, Gustave Doré e Auguste Rodin. Grazie all'analisi accurata delle illustrazioni di Blake e ai numerosi ingrandimenti che mettono in luce anche i minimi dettagli, il volume presenta due dei più straordinari talenti nella storia dell'arte e introduce temi universali quali il peccato, la colpa, il castigo, la vendetta e la salvezza.