PERSIANI.SETTE CONTRO TEBE.SUPPLICI di ESCHILO

PERSIANI.SETTE CONTRO TEBE.SUPPLICI di ESCHILO

9,00 €
Attualmente non disponibile
Normalmente procurabile in 5 giorni lavorativi
Quantità



Ean 9788817166065
TitoloPERSIANI.SETTE CONTRO TEBE.SUPPLICI
AutoreESCHILO
EditoreBUR BIBLIOTECA UNIV. RIZZOLI
CollanaCLASSICI GRECI E LATINI
Data pubblicazione12/02/1987
Leggere Eschilo significa risalire alle radici del teatro occidentale e delle concezioni etiche che sono alla base della nostra morale. Il tema che lega i drammi qui presentati è la guerra, nei suoi aspetti più drammatici. I 'Persiani', la più antica tragedia rimasta e l'unica che tratti di eventi contemporanei, racconta l'epica vittoria dei Greci sull'invasore persiano. E, con geniale intuizione teatrale, i protagonisti sono non i vincitori ma proprio i Persiani sconfitti. Nei 'Sette contro Tebe', l'ultimo atto della saga di Edipo, la guerra assume la forma più cruenta, cioè la guerra civile. Le 'Supplici' invece mettono in scena un tema quanto mai attuale: il diritto d'asilo e la protezione dello straniero, in difesa del quale un'intera città è disposta ad affrontare la guerra. Franco Ferrari analizza nell'introduzione l'aspetto visivo e scenografico del teatro di Eschilo ponendo l'accento sui suoi significati drammatici.