ALLENAMENTO SPECIFICO PER L'APNEA - APNEA PROFONDA STATICA E DINAMICA di PELLIZZARI UMBERTO


ALLENAMENTO SPECIFICO PER L'APNEA - APNEA PROFONDA STATICA E DINAMICA di PELLIZZARI UMBERTO

29,00 €
Attualmente non disponibile
Normalmente procurabile in 5 giorni lavorativi
Quantità



Ean 9788866492092
TitoloALLENAMENTO SPECIFICO PER L'APNEA - APNEA PROFONDA STATICA E DINAMICA
AutorePELLIZZARI UMBERTO
EditoreMAGENES
CollanaBLU SPORT
Data pubblicazione07/05/2020
L'obiettivo di questo testo, dopo il precedente sulla preparazione fisica ('Allenare l'apnea a secco'), è quello di proporre un metodo di lavoro che permetta agli apneisti E ai pescatori subacquei di identificare e successivamente personalizzare un percorso di allenamento finalizzato all'ottimizzazione dei risultati. In questo volume Umberto Pelizzari fornisce preziose indicazioni su come strutturare le varie fasi di preparazione specifica nella calendarizzazione annuale dell'allenamento (sequenze, ordini, cadenze), quando alzare il carico di lavoro, in che modo e quando finalizzare il lavoro specifico a seconda della disciplina di gara. Propone inoltre innovative strategie di allenamento e nuovi esercizi specifici da combinare con quelli tradizionali, raccontando la sua esperienza e le sue metodologie di allenamento, e come queste ultime si sono evolute e adattate negli anni e poi ancora intuizioni, idee e sperimentazioni mediche che gli hanno permesso di trovare nuove soluzioni per il superamento dei propri limiti. Il manuale rivolto agli apneisti di buon livello, ai pescatori subacquei e agli allenatori che cercano risposte nell'ambito dell'allenamento e della programmazione, ma anche a tutti i nuotatori che vogliono migliorare e allenare le proprie capacità in apnea per applicarle al proprio sport, comprendendo la rilevanza della parte apnea nel nuoto moderno, sia nelle distanze corte che in quelle più lunghe. Oltre 300 pagine con fotografie e grafici esplicativi che raccolgono il frutto di anni di esperienza di uno dei massimi apneisti a livello mondiale. Prefazioni di Enzo Maiorca e William Trubridge.