UCRAINA IN FIAMME - LE RADICI DI UNA CRISI ANNUNCIATA di BOZZO FABIO

9788885472426

UCRAINA IN FIAMME - LE RADICI DI UNA CRISI ANNUNCIATA di BOZZO FABIO

12,00 €
Disponibile
Quantità

Ean 9788885472426
TitoloUCRAINA IN FIAMME - LE RADICI DI UNA CRISI ANNUNCIATA
AutoreBOZZO FABIO
EditoreARCHIVIO STORIA
CollanaTACCUINI
Data pubblicazione12/08/2022
A sei anni di distanza dalla prima pubblicazione il libro ripercorre brevemente la storia dell'Ucraina, in particolare spiegando l'etnogenesi del suo popolo e lo sviluppo della sua identità nazionale. Perché tra russi e ucraini, le cui similitudini sono superiori alle diversità, negli ultimi 150 anni le aspirazioni nazionali sono andate sempre più differenziandosi? Perché l'Ucraina, dopo secoli di unità/sudditanza alla Russia, dal crollo dell'URSS ha svoltato con sempre maggior decisione verso l'Occidente? E perché la Russia vede nella perdita dell'Ucraina una menomazione storica, politica e persino fisica? L'autore risponde con sintetica chiarezza, per poi addentrarsi nell'analisi dei tragici eventi dell'occupazione/annessione russa della Crimea, della guerra del Donbass e delle cause dell'invasione russa dell'intera Ucraina iniziata nel febbraio del 2022.